NEILA SANTOS DOMINA ROUND 3

ELF GRAND PRIX – ROUND 3
NEILA SANTOS DOMINA ELF GRAND PRIX

Cielo nuvoloso, forte vento e basse temperature attendono le ragazze del Women’s European Cup al Misano World Circuit per l’ELF Gran Prix Round 3 della stagione 2021. I 10 giri della manche hanno premiato con una corsa in solitaria Beatriz Neila Santos, che sale per la prima volta in stagione sul gradino più alto del podio. L’atleta del team Yamaha Trasimeno, dopo aver afferrato la prima casella in griglia di partenza ed essersi quindi aggiudicata il punto bonus destinato alla pole-woman, coglie un ottimo spunto allo spegnimento dei semafori e gestisce la gara fino alla bandiera a scacchi. La campionessa in carica fa registrare inoltre il giro veloce in 1’52.652 all’ottavo dei 10 passaggi, unica ad abbattere il muro dell’1’53; 27 punti totali per lei conquistati nel weekend romagnolo, per un totale di 64 in classifica, che la collocano a soli due punti da Sara Sanchéz. La spagnola del team CM Racing kawasaki deve accontentarsi della piazza d’onore ad oltre 3 secondi di distacco, senza aver mai di fatto impensierito la connazionale. La corsa ha escluso quella che sembrava l’unica atleta in grado di poter infastidire la leader: Roberta Ponziani è infatti scivolata al secondo giro, e pur ripartendo non è riuscita ad entrare in zona punti. La portacolori del team Kawasaki Prodina scende al terzo posto generale con 41 punti. Meraviglioso il duello per l’ultimo gradino del podio: a spuntarla è stata una combattiva Sabrina Della Manna (Team Kawasaki Gradara Corse), risoluta a contenere gli attacchi di Isis Carreno (Team Kawasaki GP3); a dividere le due appena 35 millesimi. La battaglia ha visto protagonista anche Sara Cabrini (Team ALS - Kawasaki), che è però purtroppo scivolata alla curva 16 al termine del quinto giro, fortunatamente senza riportare conseguenze. Nonostante un gap di oltre 22 secondi, Aurelia Cruciani (Team Yamaha BRT) agguanta la quinta posizione davanti a Masha Medvedeva (Team Yamaha Rosso&Nero), brava a recuperare dopo un errore all’avvio. Martina Guarino (team Yamaha MotoXracing) è settima seguita dalla KTM del team Runner Bike di Ran Yochay. Monica Robotta (Team Kawasaki Val Susa Racing) chiude la top-ten dietro ad Alice Solcati. Chiudono la zona punti, in ordine, Beatrice Barbera, Martina Plenario, Flavia Lucchetti, Eugenia De Luigi ed Arianna Barale. Ricordiamo che Alexandra Pelikánová (Team Yamaha MotoXracing) non ha preso parte al weekend, ancora convalescente dopo la caduta rimediata nel Round 2.
Il Women’s European Cup vi aspetta nel weekend 25, 26 e 27 Giugno sul circuito croato di Rijeka per i round 4 e 5 in calendario!

 


©2021 WOMEN'S CUP. All Rights Reserved. Designed By Lugoboni.it

Search